Idee per il calendario dell’avvento – prima parte

di - 9 November 2009 Uncategorized


Una tradizione che forse non ci appartiene moltissimo e che arriva dai paesi nordici è il Calendario dell’Avvento, che segna i giorni che mancano a Natale a partire dal primo dicembre con un piccolo regalo, un dolcetto o una sorpresa quotidiana.
Nei pomeriggi freddi e piovosi come in questi giorni può essere divertente coinvolgere i bambini nell’ideazione e costruzione di un calendario fai-da-te.

In rete si trovano tantissimi esempi e pattern da scaricare e stampare per la creazione di calendari e decorazioni davvero originali.

Chi ha molta manualità si può cimentare col feltro o il pannolenci

  • allsorts crea una ghirlanda di bustine numerate da appendere al caminetto
  • shizzknits invece attacca dei cerchi di pannolenci che ricordano le palline dell’albero, ognuna a una moneta di cioccolato, per avere un po’ di dolcezza ogni giorno
  • agray231 invece disegna tanti calzini colorati e decorati in modo diverso, da riempire a piacere

calendario dell'avvento

Un calendario un po’ più tradizionale è quello composto da un pannello con una taschina per ogni giorno, in cui   ci si può fare aiutare dai bambini nella creazione delle le decorazioni da  applicare, vedete alcuni esempi qui e qui

Per tutte le appassionate di knitting l’ispirazione arriva da questi caldissimi calendari di calzine, berretti e guanti, che di certo richiedono un po’ di tempo, ma volendo si possono realizzare anche con calzine da bambino comprate o che si hanno già in casa.

Per altri spunti vi rimando al bellissimo blog di Linda, Pane Amore e Creatività, che ha raccolto delle idee molto carine, oppure sul gruppo di flickr dedicato ai calendari creativi.

Vedi anche
Idee per il calendario dell’avvento – seconda parte
Idee per il calendario dell’avvento – terza parte
Idee per il calendario dell’avvento – quarta parte

Share on Facebook

Non ci sono ancora commenti.

Lascia un commento