ll primo brodo vegetale

di - 30 November 2008 primo piano cucina,ricette


Svezzamento vuol dire brodo, brodo e ancora brodo. Ovviamente partendo da quello vegetale, che sarà per il vostro bambino la base con la quale passare gradualmente ad alimentarsi in maniera varia e completa.

Come si prepara il brodo vegetale?

La preparazione

In un litro di acqua senza sale, dado o condimenti vari, mettere a bollire per 1 ora e mezza (20-30 minuti se usate la pentola a pressione) 2 carote e 2 patate. Limitatevi a questi due ortaggi per i prima 10-15 giorni, poi aggiungete anche altre verdure come la lattuga, le bietole, le zucchine, la zucca e, dopo un altro mese circa, i fagiolini, per un totale di 100-150 gr.

Una volta terminato il tempo di cottura, passare al colino il brodo, e mettere da parte la verdura lessata; essa va frullata e aggiunta alla pappa dopo circa 1-2 settimane dall’inizio dello svezzamento.

Più avanti potrete aggiungere al brodo anche i pisellini, la cipolla, il sedano e, dopo l’ottavo mese, il pomodoro (non prima, per evitare reazioni allergiche).

Il brodo si può conservare in frigo per 24 ore, oppure in freezer per 3 mesi.

[foto di FotoosVanRobin]

Tags: , , , ,
Share on Facebook

2 Commenti a ll primo brodo vegetale

  1. [...] per una pappa: 2 carote medie 1 pezzo di zucca gialla mezza tazza circa di brodo vegetale 1 rametto di sedano 50 gr di crescenza 1 fetta di pane leggermente tostato 2 cucchiaini di olio [...]


    Crema di carote e formaggio » ricette » Mamme e Bambini on March 3rd, 2009
  2. Mah, io ho iniziato lo svezzamento direttamente dal passato di verdura. La mia pediatra mi ha detto che non si usa più iniziare con il brodo vegetale … in effetti ho fatto così e mi sono trovata più che bene.


    Sara on August 19th, 2010
Lascia un commento